Bonus cultura 500€ per i 18enni, come ottenerlo

Bonus cultura 18enni

A partire dal 3 novembre del 2016 e per tutto il corso del 2017, i giovani che abbiano compiuto 18 anni potranno validamente chiedere il bonus di 500 euro per le attività culturali predisposto dal Governo.

Il Bonus di 500 euro permette di acquistare biglietti per attività culturali, come visita di spettacoli, di mostre, di parchi naturali, di librerie dove acquistare Dvd, manuali, cd.

 bonus cultura app 18enni

bonus cultura app 18enni

Per poter accedere al bonus di 500 euro, è necessario essere in possesso della Spid, (l’identità digitale), che i neo 18enni potranno richiedere appositamente per questa occasione.

I beneficiari del bonus Renzi

Innanzitutto vediamo chi è beneficiario della manovra:
⁃ chi ha composto 18 anni nel 2016 (può richiedere il bonus fin da subito)
⁃ chi ha compiuto 18 anni nel corso del 2017 (per attivare il bonus, in questo caso, bisogna attendere che entri in vigore la Legge di Stabilità).

Chi è ancora minorenne non può validamente presentare la richiesta.

Ottenere la Spid per la registrazione

La prima cosa da sapere è come ottenere la Spid, necessaria per la registrazione e per accedere al Bonus.
Per ottenere la Spid bisogna registrarsi ad uno dei seguenti quattro siti: la TIM, Siete, Poste Italiane, o InfoCert. Ognuno di questi siti permette di ottenere gratuitamente (o a pagamento se viene spedita a casa) la tua Spid.

Una volta ottenuta la Spid, per ottenere il bonus cultura da 500 euro è necessario effettuare la registrazione sul sito www.18app.italia.it

Come utilizzare il credito di cinquecento euro

Dal 3 novembre 2016 sarà possibile vedere tutte le offerte ed anche scaricare buoni spesa per iniziare ad acquistare. Facendo login sul sito www.18app.italia.it e inserendo la Spid che si ha ricevuta, si potrà richiedere il bonus e a tal scopo viene predisposto una sorta di “portafoglio elettronico” dal quale il denaro verrà scalato solamente dopo aver fruito dell’evento.

Una volta scelto il modo di impiegare i soldi, il beneficiario dovrà stampare il coupon e presentarlo alla cassa.

Per coloro che compieranno 18 anni nel 2016, i 500 euro saranno caricati su una apposita carta elettronica, oppure sotto forma come abbiamo visto di buoni spesa.

Non sarà possibile utilizzare il denaro in maniera differente dalle modalità che il Governo ha predisposto. E’ utile inoltre sapere che il denaro destinato al Bonus cultura non costituisce reddito imponibile, motivo per cui non bisogna neppure inserirlo nell’Isee.

Scadenza del bonus 500 euro

Il denaro potrà essere validamente utilizzato fino al 31 dicembre del 2017. Grazie all’app e al portafoglio elettronico è sempre possibile sapere quanto sia il denaro residuo.

Approfondimenti

500 Euro Dal 15 Settembre Per I 18enni : Il Bonus Cultura

bonus 500 accessibile la app per scaricarlo

Il tuo nome

La tua email

Città

Il tuo messaggio

avvocato studio legaleStudio legale in Imperia, via G. Des Geneys 8
avvocati Imperia – Sanremo


error: Content is protected !!