Conversione permesso cure mediche in motivi familiari

E possibile la conversione del permesso di soggiorno per gravidanza in permesso per motivi familiari ?

La conversione è ammessa limitatamente al caso in cui la straniera sia coniugata con un cittadino straniero regolarmente soggiornante in Italia.

Inoltre il permesso di soggiorno per maternità non deve essere scaduto da più di un anno e il coniuge deve essere in possesso dei requisiti previsti per il ricongiungimento familiare.

Circolare Ministero dell’Interno. Conversione del permesso di soggiorno per cure mediche in motivi familiari.

Come noto, il rilascio del permesso di soggiorno per motivi familiari è disciplinato dall’articolo 30 del d. lvo. 286/98 che, al comma 1, lettera c), regolamenta le modalità di conversione del titolo di soggiorno precedentemente detenuto in un permesso di soggiorno per motivi familiari sottoponendone la concessione alle condizioni, esclusive, del regolare soggiorno in Italia del richiedente, nonché del possesso dei requisiti per il ricongiungimento familiare con lo straniero titolare di un autonomo diritto al soggiorno.

È parere di questa Direzione Centrale, pertanto, che il possesso, da parte del richiedente la conversione, di un permesso di soggiorno per cure mediche rilasciato in ragione dei dettami normativi sopra richiamati, sia sufficiente a definire regolare la posizione di soggiorno dello stesso.

avvocati imperia sanremo

avvocati imperia sanremo


Una risposta

  1. giugno 2, 2016

    […] : conversione permesso da cure mediche /gravidanza in motivi familiari – polizze ingresso […]

error: Content is protected !!