Stranieri in possesso di permesso CE per soggiornanti di lungo periodo di altro Stato UE

Stranieri in possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo rilasciato da altro Stato UE

Lo straniero titolare di un permesso per soggiornanti di lungo periodo ottenuto in un altro Stato dell’Unione può chiedere di soggiornare in Italia per un periodo superiore a tre mesi, al fine di:

– svolgere un’attività di lavoro autonomo o subordinato nel rispetto delle altre condizioni previste dalla legislazione nazionale;

– frequentare corsi di studio o di formazione professionale;

– soggiornare ad altro scopo, purché dimostri la disponibilità di risorse economiche pari almeno al doppio dell’importo minimo previsto dalla legge per l’esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria, nonché un’assicurazione sanitaria (circa € 8.500).

Lavoratori formati all´estero e soggiornante di lungo periodo potranno entrare in Italia o convertire il loro titolo fino al 31 dicembre 2014.
Con circolare congiunta sono stati prorogati fino al 31 dicembre 2014 i tempi:
– per poter convertire un permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo rilasciato da altro Stato Ue, in un permesso di soggiorno per lavoro subordinato o autonomo
avvocato studio legaleStudio legale in Imperia, via G. Des Geneys 8
avvocato Imperia – Sanremo

[contact-form-7 404 "Not Found"]

error: Content is protected !!