Quale livello per la badante convivente: BS, CS o DS ?

Categoria badanti conviventi per assunzione quale scegliere

Se stai per assumere una badante e non sai come inquadrarla, sappi che ti viene in aiuto il contratto collettivo nazionale di categoria.

Per prima cosa precisiamo che con il termine badante convivente si fa riferimento ad un dipendente che assiste una persona anziana o con disabilità e per la mancanza di autosufficienza di questa persona, deve vivere sotto il suo stesso tetto.

Per capire proprio la reale portata di questa figura bisogna appunto basarsi sul concetto di autosufficienza dell’assisto, che incide sulle mansioni che svolge il dipendente.

E infatti qualora si presti servizio ad una persona ancora per certi versi autonomia, l’inquadramento per il CCNL di lavoro domestico è di categoria BS.

Se invece, viceversa, bisogna accudire una persona che non riesce a svolgere nemmeno le azioni quotidiani, il livello di inquadramento sarà CS o DS a seconda dell’esperienza.

Nel primo caso infatti convergono tutti quei soggetti che non hanno alcun titolo di studio, mentre nel secondo caso finiscono quei lavoratori che detengono un diploma o una qualifica sanitaria professionale per assistenza alle persone ( si pensi ai titoli OSS o OSA).

Per coloro che assumono una badante convivente a livello BS, si può stabilire che l’orario di lavoro sia part time o full time.

Nel primo caso l’ammontare massimo di ore settimanale di lavoro sarà pari a 30, con una retribuzione lorda di circa 616 euro. Se si prestano meno di 30 ore di lavoro, vi sarà un ricalcolo della retribuzione e dunque una minore contribuzione.

Per coloro che invece assumono badanti per inquadramento CS o DS, i contratti possono essere solo a tempo pieno, perché si desume che la persona a cui prestare servizio richieda una continua e costante assistenza. L’orario massimo di lavoro sarà per i CS 54 ore e per I DS 40 ore.

Qualora ci siano accordi con inferiori ore di lavoro, non avrà il datore modo di poter diminuire la busta paga, perché ci sono delle soglie stabilite dal CCNl al di sotto delle quali non si può andare.

Vuoi un preventivo, scrivici

    Il tuo nome

    La tua email

    Città

    Il tuo messaggio


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Content is protected !!